Marc Antoine Muret. Un umanista francese in Italia

Biblioteca nazionale centrale di Roma - École française de Rome - Sapienza Università di Roma Facoltà di lettere

22 - 25 maggio, 2013 - Convegno internazionale

Marc Antoine Muret. Un umanista francese in Italia 

 

Marc Antoine Muret particolare

 

 

 

 

 

Questo convegno di eccezionale ampiezza ospita interventi di studiosi Francesi, Italiani e Britannici, attraverso i quali è illustrato il periodo italiano dell’umanista francese Marc Antoine Muret (1526-1585).
Trasferitosi in Italia fin dal 1554, egli si stabilisce dapprima a Venezia, dove l’amicizia con lo stampatore-libraio Paolo Manuzio gli permette di pubblicare una serie di testi classici commentati. A partire dal 1558 Muret è al servizio del cardinale Ippolito d’Este e si trasferisce a Roma dove, dal 1563, insegna Retorica, Latino e Diritto all’ Università La Sapienza. Qui rimarrà quasi fino alla sua morte, sopraggiunta a Roma il 5 giugno 1585.

 

Mercoledì 22 maggio

Biblioteca Nazionale Centrale, Roma
Viale Castro Pretorio, 105
Ore 15.00

Saluti

La biblioteca di Marc Antoine Muret
 
Angela Nuovo (Università degli studi di Udine)
Modelli di biblioteche private. La collezione di Muret e il suocontesto
 
Marina Venier (Biblioteca Nazionale Centrale, Roma)
La «Bibliotheca Mureti»: da Muret alla Biblioteca Nazionale di Roma
 
Jean-Eudes Girot
Introduzione alla Mostra 
 
Ore 17.00
Inaugurazione della mostra
Homo in libris ac litterulis abditus
I libri di Marc Antoine Muret alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.

Giovedì 23 maggio
Villa Medici
Viale della Trinità dei Monti, 1
Roma

Ore 9.30
 
La biblioteca di Marc Antoine Muret
Giacomo Cardinali (Pontificio Seminario Romano Maggiore)
I codici di Marc Antoine Muret alla Biblioteca ApostolicaVaticana
 
Francesca Niutta (già Biblioteca Nazionale Centrale, Roma)
Per la biblioteca manoscritta greca di M. A. Muret
 
Pausa
 
Un umanista eclettico
 
Michel Magnien (Université Paris-3)
Les oraisons funèbres de Muret
 
Georg Hugo Tucker (University of Reading)
L'appendice poétique profane et sacré des Orationes (1575) de Muret
 
Isabelle Pantin (École normale supérieure, Paris)
Muret et l'Éthique à Nicomaque
 
Ore 14.30
 
Muret et ses contemporains
 
Isabelle de Conihout (Bibliothèque Mazarine, Paris)
A propos d'une épitaphe de Muret: Jeanne Chasteignier de La Rocheposay et ses deux maris: Henri Clutin et Gaspard de Schomberg
 
Laurence Bernard-Pradelle (Université de Limoges)
Les deux correspondances de Marc Antoine Muret: temps linéaire, temps cyclique
 
Franco Tomasi (Università degli studi di Padova)
Muret e i letterati italiani
 
Ore17.00
Visite allo studiolo de Ferdinand de Médicis, Villa Medici (su iscrizione)

 

Venerdi 24 maggio
École française de Rome
Piazza Navona, 62

Ore 9.00
Visita alla Biblioteca del Collegio Romano, Sala della Crociera
Via del Collegio Romano, 27
Roma

Ore 10.30
Muret philologue

Giovanni Rossi (Università degli studi di Verona)
Filologia e giurisprudenza nell'insegnamento romano di Marc Antoine Muret: alla ricerca di un nuovo metodo
 
Lucie Claire (École pratique des hautes études, Paris)
Marc Antoine Muret, lecteur de Salluste
 
Virginie Leroux (Université de Reims et Institut universitaire de France)
Philologie et stylistique: Muret commentateur des poètes
 
Pausa
 
Nicola Pace (Università degli studi di Milano)
Muret e Orazio
 
Stefano Martinelli Tempesta (Università degli studi di Milano)
Marc Antoine Muret e il testo dei Moralia di Plutarco
 

Ore 14.30
Visita al Palazzo  della Sapienza
Corso del Rinascimento
Roma

Ore 16.30
 
Maïté Roux (Université de Lyon-enssib)
Les Variae lectiones de Muret
 
Tristan Vigliano (Université Lyon 2)
Plaisirs de l'écriture philologique dans les Variae lectiones
 
Sabato 25 maggio
 

SapienzaUniversità di Roma
Facoltà di lettere
Aula A, Sezione di storia medievale, Dipartimento di Storia, Cultura e religione
Viale Aldo Moro, 5

 
Ore 9.00
 
Muret et les arts
 
Richard Cooper (Brasenose College, Oxford)
Muret antiquaire
 
Lucia Gualdo Rosa (già Sapienza Università di Roma)
L'insegnamento romano di Muret e il suo contributoall'affermazione della Riforma cattolica in Francia
 
Iain Fenlon (King's College, University of Cambridge)
Muret, the Gonzaga of Mantua and the Palatine Basilica of Santa Barbara
 
Pausa
 
Carmelo Occhipinti (Università degli Studi di Roma «Tor Vergata»)
Muret e le arti figurative
 
Christian Albertan (Université de Valenciennes)
La fortune de Muret au siècle des Lumières
 
Ore12.30
Conclusion du colloque
 
Ore 13.00
fin du colloque
 

Comitato organizzativo: Christine de Buzon, Philip Ford, Jean-Eudes Girot, Raphaële Mouren, Laurence Pradelle, Marina Venier.

 

Conferenza organizzata con il sostegno del Centre Gabriel Naudé-enssib, dell'Institut universitaire de France, di Villa Medici, dell'EA 4509 Sens, texte, informa­tique, histoire, dell'École doctorale 4033 Concepts et langages, dell'Association Renaissance, Humanisme, Réforme, della Sapienza Università di Roma (Dipartimento di Storia, Cultura e Religione), Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e di altri istituti di ricerca francesi.

Con il patrocinio di Renaissance, Humanisme, Réforme et della Société française d'étude du seizième siècle.

 

programma