Pier Vittorio Tondelli o la scrittura delle occasioni autobiografiche nei biglietti agli amici trent’anni dopo

Biblioteca nazionale centrale di Roma

13 marzo, 2014 - Tavola rotonda

Pier Vittorio Tondelli o la "scrittura delle occasioni autobiografiche"
a cura di
Angelo Fàvaro
Edizioni Sinestesie, 2013

Giovedì 13 marzo 2014, ore 15.00 

Con il Patrocinio del Centro di Documentazione P.V. Tondelli di Correggio, dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, la Rivista di Studi e Le Edizioni Sinestesie. 

La tavola rotonda prendendo le mosse dal volume a cura di Angelo Fàvaro dedicato appunto alla "scrittura delle occasioni autobiografiche" di Tondelli, volume edito da Sinestesie, vuole sondare la vitalità e la dibattere intorno alla scrittura tondelliana oggi, a trenta anni di distanza dall'ideazione dei Biglietti agli amici.

 

Saluti
Osvaldo Avallone
Direttore della Biblioteca nazionale centrale di Roma

Presiede e coordina
Angelo Fàvaro

Intervengono
Epifanio Ajello, Annamaria Andreoli, Rino Caputo
Franco Contorbia, Stefania Cori, Francesca Giglio
Alberto Granese, Clizia Gurreri, Anna Langiano
Fabio Pierangeli, Anna Pozzi, Carlo Santoli

Lettura dei Biglietti agli amici

a cura di Diego Fiocco

 

Pier Vittorio Tondelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Info:
Ufficio stampa e promozione culturale

Tel. 064989344
e-mail: ufficiostampa@bnc.roma.sbn.it